Amazon Dash button: nuova rivoluzione dello shopping online?

Il prodotto di cui vi parliamo oggi vi farà un po’ ridere, a prima vista, ma vi assicuriamo che leggendo l’articolo capirete che si tratta di qualcosa di veramente utile: parliamo infatti di Dash Button, un prodotto Amazon che essenzialmente è un pulsante, e serve a non farci rimanere mai senza un certo prodotto di consumo come pasta, biscotti, detersivo o dentifricio. Come funziona? Scopriamolo.

Amazon Dash button: nuova rivoluzione dello shopping online?

Amazon Dash button: nuova rivoluzione dello shopping online?

L’oggetto è davvero semplicissimo. Si tratta infatti di una piccola barretta adesiva con un pulsante su di essa, che si può posizionare in qualunque parte della casa venga raggiunta dalla connessione Wi-Fi. Il pulsante, quando lo si acquista, va configurato abbinando un certo tipo di prodotto come ad esempio il detersivo che utilizziamo di solito. A questo punto, Amazon Dash Button si mette sulla lavatrice e lì rimane, perché è adesivo.

Sulla lavatrice per il detersivo, naturalmente: per i biscotti si può mettere in cucina, per il sapone in bagno e così via, possiamo averne anche più di uno.

Amazon Dash Button: come funziona?

Ma come funziona Amazon Dash Button? La prima cosa da fare è configurarlo, ed abbinare uno specifico prodotto relativo al marchio scelto che ci fornisce il pulsante. Dopo averlo abbinato, lo lasciamo nel posto che ci torna più comodo per ordinare quel prodotto specifico.

Quando, ad esempio, il sapone sta per finire, premiamo il pulsante e l’accessorio si illuminerà di verde (o di rosso se ci sono problemi che si possono però controllare dall’app Amazon) a significare che l’ordine è stato evaso: insomma, quando avremo bisogno di qualcosa basterà premere il pulsante e il giorno dopo lo avremo a casa.

Trova il miglior prezzo e le migliori offerte

Da notare che bisogna fare attenzione ai bambini, che potrebbero premerlo a oltranza, ma nemmeno troppo: quando lo si preme, anche se lo premeremo più volte dopo l’acquisto, il prodotto inviato sarà comunque uno solo, e finché non sarà stato consegnato il pulsante sarà inutilizzabile, così da non ritrovarci con metri cubi di oggetti che poi non ci servono (e che magari scadono anche).

In questo modo sarà sufficiente premere il pulsante qualche giorno prima che il prodotto si esaurisca e non ci troveremo mai senza.

Quanto costa Amazon Dash Button?

Domanda lecita è il prezzo di tutto questo, visto che possiamo avere anche più di un pulsante.

La risposta è che il sistema è completamente gratuito. E’ vero, acquistare un pulsante costa 5 euro circa, ma sono euro che, al primo utilizzo, ci verranno restituiti sotto forma di buono Amazon, per cui di fatto lo abbiamo gratis e possiamo comprarne anche cinque o sei, perché praticamente non li paghiamo.

Unico vincolo è quello che ci obbliga, perché il sistema funzioni, ad iscriversi ad Amazon Prime, anche per avere le consegne veloci; un costo comunque non esagerato, perché è di 20 euro all’anno, e comunque permette di avere il prodotto subito, così non dovremo aspettare più giorni e ritrovarci senza ciò di cui abbiamo necessità, oltre a non pagare le spese di spedizione nemmeno per ordini molto piccoli, altro vantaggio riservato agli iscritti Prime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *