Assistenza Huawei

Qui trovi alcune info che possono essere d’aiuto in caso di guasti o problemi tecnici.
Non siamo in alcun modo collegati al produttore.
Se ti va puoi lasciare la tua esperienza nei commenti.

Assistenza Huawei

Assistenza Huawei

Per ricevere supporto e assistenza dei prodotti Huawei è possibile contattare:

Assistenza Clienti (Call Center)
800 191 435
Assistenza telefonica Huawei: da lunedì a venerdì 09.00 alle 13:00 – 14:00 alle 18:00 disponibile in Italiano e Inglese.

La garanzia Huawei

La garanzia Huawei prevede che il consumatore, in caso di prodotto danneggiato o malfunzionamento dello stesso, ha diritto alla sostituzione del prodotto entro e non oltre i 7 giorni dalla data di acquisto, mantenendo la confezione in perfette condizioni e lo scontrino.

Superati i 7 giorni entra in vigore l’assistenza in garanzia, che ha validità di due anni per legge.

Per richiedere assistenza Huawei sono necessari: lo scontrino fiscale, il modello , il numero di matricola S/N, nei modelli dotati del modulo 3G è richiesto anche il numero IMEI, tutto ciò si trova nel retro del Dispositivo.

Trova il miglior prezzo e le migliori offerte

Dell’ assistenza Huawei può occuparsene direttamente il consumatore contattando il servizio Clienti Huawei:
Servizio clienti Huawei

In alternativa il consumatore può rivolgersi direttamente nel luogo dove è stato effettuato l’ acquisto o al centro assistenza più vicino.

Le spese di trasporto sono sempre gratuite, normalmente l’ assistenza Huawei invia un corriere a ritirare il prodotto direttamente al indirizzo fornito al momento dell’apertura della pratica di assistenza.

Per contattare l’ assistenza Huawei tramite email:
Contatta Huawei

Lascia la tua esperienza nei commenti, tieni conto che non essendo in alcun modo legati all’assistenza tecnica del produttore, domande troppo specifiche potrebbero non essere evase!

6 Risposte

  1. D'Elia Maria ha detto:

    Comprato Smarphone Huawei (ultimo rimasto in esposizione) a Salerno. Dopo circa 10 giorni ha iniziato a darmi grossi problemi (non partivano telefonate; solo dopo almeno 10 tentativi la telefonata andava a buon fine). Porto il cellulare al rivenditore in data 7 Ottobre e a tuttoggi (8 Novembre)non mi viene fornita alcuna soddisfacente risposta (si ignora la natura del problema e addirittura non mi sanno dire ove sia il cellulare -parlano di Roma o Milano). Tutto ciò nonostante sui documenti rilasciatemi è riportato un tempo massimo per la riparazione di 30 giorni. Non sò a chi attribuire la paternità del disservizio, ma certamente non comprerò mai più un apparecchio Huawei e sconsiglierei chiunque dal farlo.

  2. dali ha detto:

    Ho comprato huawei p9 8 agosto 2016. Si è scoperto che non ertdeboda cuffie. Ho preso 4 giorni erano passati da quando il negozio e l’acquisto da me assistente. Assistente perché stavano andando in vacanza, ed è stato detto che non ha accettato di consegnare a settembre. Ho preso il 22 settembre mi è stato detto che sarebbe stato pronto in 20 giorni. Ho chiamato oggi e mi hanno detto di essere ikonieto paziente. Che cosa significa questo? Questo è il servizio? Ho pagato 600 euro per lo smartphone, e ho bisogno di avere più pazienza? Inoltre, lo smartphone ha avuto un difetto di fabbrica. Credo che a un avvocato, e più che il denaro, come trattare correttamente i clienti. Huawei violare diritti dei consumatori.

  3. alessandro ha detto:

    Fanno letteralmente schifo loro e i loro centri autorizzati al ritiro..Ho un mate 7 gold, portato in assistenza il 14 giugno scorso dopo aver danneggiato il display. Il 28 mi inviano un messaggio per dirmi se accettavo il preventivo, chiamato e dato l’ok ad oggi 16 luglio il telefono non è ancora rientrato. Ma vi sembra normale una cosa del genere? In più domani parto in ferie e lo riavrò…spero al mio rientro e saremo ad agosto inoltrato. il telefono lo presi a settembre scorso dual sim proprio perchè ho bisogno di due linee per lavoro. Un’azienda seria non può permettersi di avere un’assistenza di livello cosi basso. Oltre ad a aver discusso con loro per non avermi avvertito che comunque sarei rimasto senza telefono per non meno di 15 giorni, mi sono anche ampiamente lamentato con il customer service di huawei che oltre ad ascoltarti non sanno cosa dirti. BEL SERVIZIO! Una cosa è certa è stata la mia prima ed ultima esperienza con questo produttore, perchè il pesce puzza sempre dalla testa!

  4. cristian ha detto:

    Salve ieri ho aggiornato il mio huawei p7 a lollipop 5.1.1…e non va più bene si blocca e alcune app non funzionano… Per esempio facebook… Come posso risolvere? Grazie cordiali saluti

  5. rosario canino ha detto:

    più che risposta, è una domanda, è possibile che per la riparazione di un smartphone di solo una settima ( spento senza più riaccendersi), si debba aspettare 21 gg lavorativi il che equivale tolti sabati e domenica ad un mese e mezzo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *