BlackBerry, nel futuro c’è uno smartphone Android?

BlackBerry, nel futuro c'è uno smartphone Android?

BlackBerry, nel futuro c’è uno smartphone Android?

BlackBerry, nel futuro c’è uno smartphone Android?
La voce è di quelle che sorprendono: BlackBerry, per tanti versi una delle realtà più granitiche e isolazioniste dell’universo smartphone, starebbe pensando a un telefonino Android. Una mano tesa insomma verso un mercato che sta cambiando, in direzioni sempre più inequivocabili.

I rumors che si rincorrono sul dispositivo in questione per la verità parlano di una soluzione ibrida: Android sì, ma integrato con alcune delle caratteristiche più amate del BlackBerry OS, da BES 12 a WorkSuite, passando per BlackBerry Messenger e Hub, il centro notifiche. Del resto non si tratta di una novità assoluta, a ben vedere: un po’ di Android in BlackBerry OS c’è già, e per mezzo del sideloading è possibile installare alcune app del Play Store, oltre ad avere integrato su ogni dispositivo ormai dalla 10.3.1 l’Amazon App Store.
Ma che “volto” avrà questo ibrido BlackBerry-Android? Si punta soprattutto su Slider, smartphone con schermo touch da 5,4 pollici Quad-HD (2560×1440) ma anche con l’immancabile marchio di fabbrica del gruppo di Waterloo, la tastiera Qwerty pronta per mail e appunti, in versione a scorrimento per essere usata solo quando serve senza rendere più “pesante”, anche alla vista, il dispositivo.
Per qualcuno tutto questo è un altro segnale delle difficoltà ben note di BlackBerry nel mercato degli smartphone moderni, con concessioni che sarebbero forse state impensabili anche solo pochi anni fa; ma per chi teme che l’esperienza del BlackBerry OS sia al tramonto valgano da risposta le parole della stessa azienda, che ha dichiarato di non voler commentare speculazioni e di rimanere impegnata a sviluppare «il sistema operativo BlackBerry 10, che offre un livello di sicurezza e produttività che rimangono impareggiabili».

Trova il miglior prezzo e le migliori offerte

Certo è che questo strano matrimonio è d’interesse un po’ per tutti, e in molti sono ansiosi di scoprire come reagiranno alla prova dei fatti le opposte “fazioni”, nonché l’adattabilità del software BlackBerry su un altro sistema operativo slegato. I manager che da sempre prediligono BB faranno questa sorta di “switch”? Nel frattempo, chi, utente BlackBerry, Android, Windows Phone o iOS, è alla ricerca della migliore offerta di telefonia mobile per sé, non ha che da cercarla sul comparatore di SosTariffe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *