È l’Italia il paese dei tablet e degli smartphone

È l'Italia il paese dei tablet e degli smartphone

È l’Italia il paese dei tablet e degli smartphone

È l’Italia il paese dei tablet e degli smartphone
Smartphone e tablet? Inseparabili compagni degli italiani.

Questo quanto risulta dalla ricerca effettuata da Samsung per il suo Samsung Technomic Index: tra gennaio e marzo, la spesa media per dispositivi tecnologici in Italia è stata la più alta in Europa, ben 559 euro a fronte dei 360 degli spagnoli, i 323 dei tedeschi, i 274 degli inglesi e i 223 dei francesi.
Anche in periodo di crisi, insomma, si conferma la nostra difficoltà a rinunciare ai gadget che ci accompagnano ogni giorno, tanto da occupare un terzo del nostro tempo (7,8 ore). Il numero dei dispositivi posseduti è comunque in linea con il resto dei paesi europei (16 per nucleo familiare contro 18).
Nelle nostre case la fanno da padrone non solo gli ultimi prodotti portatili di Apple e Samsung, ma ancora la cara, vecchia televisione (otto italiani su dieci la accendono ogni giorno) e gli elettrodomestici per lavare e cucinare. Il tablet è comunque in netta ascesa, visto che oltre la metà della popolazione ne possiede almeno uno tra le proprie pareti domestiche.
Visto che ormai smartphone e “tavolette” sono parte integrante della nostra vita, è bene iniziare a risparmiare sul canone mensile per Internet e telefonate: su SosTariffe.it ci sono tutte le tariffe più convenienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *