Microsoft Surface 3: caratteristiche e prezzi

Il Microsoft Surface 3 è un tablet molto versatile. Nello specifico, lo si può utilizzare come un grosso cellulare, usare le app, giocare, comunicare con gli altri, o lo si può usare come un piccolo computer, eseguendo in mobilità e senza problemi di batteria il lavoro che, fino a qualche tempo fa, richiedeva necessariamente un computer. E da poco, proprio come i computer, è stato aggiornato a Windows 10.

Microsoft Surface 3

Microsoft Surface 3

Proseguendo nella lettura troverete oltre la recensione del surface 3 anche le migliori offerte di oggi: buon shopping!

Le migliori offerte di oggi

E’ possibile acquistare Microsoft Surface 3 ad un prezzo più basso di quello di listino, sfruttando le promozioni dei grandi store di elettronica online e non.

Nella tabella sottostante le migliori offerte real time: per poter avere maggiori informazioni basta cliccare su dettagli.

Migliori offerte Microsoft Surface 3


923,31


827,20


1.234,99


899,00


823,99
vedi le altre offerte >>

Design ed utilizzo

Prima ancora di accenderlo, vediamo che Microsoft ha investito molto su questo dispositivo, e lo si nota già dai materiali, il titanio e dalla qualità costruttiva. È un tablet, ma per utilizzarlo la tastiera risulta quasi indispensabile, nonostante se non la abbiamo funzioni anche la tastiera virtuale.

Il tablet si aggancia alla tastiera con l’aggancio magnetico, e si può regolare in posizioni diverse che vanno dalla quasi verticale, utile per guardare i film, a quella più orizzontale più comoda invece per scrivere. Quando si scrive non ci sono limiti nell’utilizzo delle app, quindi non dobbiamo ogni volta alzare il dito per premere i vari controlli: per questo, c’è il mouse, o meglio il trackpad come sui computer.

Insomma, il Surface 3 è più spesso e pesante rispetto ad altri tablet, e si capisce come sia fatto sì per essere portato in giro, ma non per essere usato sulle ginocchia: ci si mette a sedere e si lavora.

Caratteristiche tecniche

Trattandosi di un tablet, lo schermo è ovviamente touch, nonostante si possa utilizzare alternativamente al mouse, e la potenza non è quella dei normali portatili ma è comunque molto buona, con quattro core che lavorano a 2,4 Ghz e 2/4 GB di RAM a seconda delle configurazioni. Quella da 4 GB da sicuramente più libertà nell’utilizzo dei programmi.

Trova il miglior prezzo e le migliori offerte

Il sistema operativo è Windows 10, e questo significa che i programmi sono quelli per Windows 10. Non app, ma programmi. Programmi aziendali, exe che ci fanno fare le cose più strane, applicativi che siamo abituati a usare da sempre, desktop, tasto start… Il Surface 3 è un computer, a tutti gli effetti. Un computer con 10 ore di autonomia, però.

Chiaramente, i programmi di gestione delle fatture, ma anche Office, Internet, Outlook si usano senza alcun problema, ma se voglio fare i rendering o usare Photoshop a livello professionale i rallentamenti sono continui e rendono difficile utilizzarli. Come dire, Photoshop ci gira ma è un programma troppo pesante per essere utilizzato professionalmente su un dispositivo del genere, che va bene per scrivere e per studiare.

Per quanto riguarda il giocare, invece, non se ne parla. I giochi ci sono, non è che non ci siano, ma sono quelli del computer e anche se il dito può sostituire il mouse i controlli sono comunque quelli da tastiera, per cui (a parte che alcuni giochi non ci girano per problemi di specifiche) anche quelli che vanno non sono comodissimi da giocare, perché l’utilizzo della tastiera il più delle volte è indispensabile (come dire, se gioco a un vecchio Super Mario non avrò alcun controller virtuale, avrò solo le frecce fisiche).

Per questi motivi, il Surface 3 è un ottimo tablet, si, ma in relazione all’utilizzo che ne facciamo: di fatto, è un piccolo computer, con poca potenza ma un computer. Nulla a che vedere con un iPad o un Galaxy Tab che, per quanto “Pro” possano essere, rimangono a tutti gli effetti dei grandi cellulari, almeno come logica che ci sta dietro.

Conclusione

Microsoft Surface 3 è un tablet interessante e potente, un tablet che si usa più come un computer che come un tablet a cui siamo abituati a pensare.

Se il nostro problema è quello di voler utilizzare un tablet alla stregua di un computer, per lavorare, c’è poco da fare: programmi di grafica, di editing avanzato, aziendali, gratuiti e cose del genere ci sono tutti, perché il Surface supporta gli .exe,ma differenza di iOS e Android. App, invece, ce ne sono pochissime.

Tutto questo per un prezzo che di listino in linea con quello dei tablet concorrenti, ma che nei negozi online si può trovare, nuovo, anche a prezzi inferiori; un dispositivo da tenere comunque in considerazione se si intende lavorare da tablet: è da vedere come una versione “mini” del Surface 4 Pro, ma lì i prezzi salgono, e anche di tanto, uscendo così dalla portata dell'”utente medio”.

Migliori offerte Microsoft Surface 3


923,31


827,20


1.234,99


899,00


823,99
vedi le altre offerte >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *