Promozione: Samsung Galaxy S6 regala Gear VR

La realtà virtuale è una tecnologia che incuriosisce molti utenti, al giorno d’oggi. Pensare infatti di poter mettere un visore che ci permette di vedere, in 3D e in linea con i movimenti dei nostri occhi e della nostra testa, un mondo completamente virtuale, è una cosa che sa molto di fantascientifico.

Uno dei vari visori per la realtà virtuale tra quelli ad oggi disponibili è il Samsung Gear VR, un indossabile che per qualche settimana Samsung ci da la possibilità di avere in regalo, grazie all’acquisto di un Samsung Galaxy S6.

Con la promozione “Vivi l’esperienza della realtà virtuale con Samsung” avremo infatti la possibilità di ottenere il visore, grazie all’acquisto di uno dei cellulari compatibili con il visore stesso.

La promozione è attiva dal 21 Gennaio 2016 al 14 Febbraio 2016, e richiede l’acquisto di uno dei dispositivi a nostra scelta tra il Galaxy S6, S6+, S6 Edge o S6 Edge+, insomma tutti i modelli disponibili per la famiglia Galaxy S6.

Come funziona la promozione?

Possiamo acquistare il telefono in qualsiasi negozio fisico o anche facendo shopping online, ma l’importante è avere una prova di acquisto del dispositivo, come lo scontrino fiscale. Una volta effettuato l’acquisto, dovremo registrarci sul sito Samsung People, se non siamo già iscritti, inviando sia il codice IMEI del cellulare appena acquistato, sia la prova di acquisto; i tecnici Samsung valuteranno il materiale e, se tutto è conforme, riceveremo il nostro premio, un visore dal valore di 129 euro, quindi non poche.

Trova il miglior prezzo e le migliori offerte

Ma come funziona precisamente il Gear VR? Non confondiamoci con Oculus Rift, che è un dispositivo diverso (ed anche molto più costoso).

Il visore per la realtà vietuale di Samsung ha infatti solamente alcuni sensori, come l’accelerometro e il giroscopio, che rispondono ai movimenti della nostra testa. Però non ha uno schermo: per utilizzarlo, infatti, dovremo aver inserito nell’apposito alloggiamento il nostro Samsung appena acquistato (solo gli S6 sono compatibili con il visore, per cui acquistarlo senza avere un S6 sarebbe inutile) e bisogna far partire specifiche applicazioni, compatibili, per poter entrare nella realtà virtuale.

Bisogna ammettere che si tratta, a tutti gli effetti, di un’ottima promozione, che non ci sconta l’acquisto di un telefono nuovo (peraltro sul regolamento si richiede una prova di acquisto, non si obbliga all’acquisto al prezzo di listino, basta che il telefono non sia usato, per cui si può anche risparmiare qualcosa grazie a qualche offerta) ma ci da diritto ad un accessorio molto ricercato e, soprattutto, desiderabile avendo acquistato un cellulare che lo supporta.

Peccato solo che il visore Samsung sia un visore un po’ “monco” e utilizzabile solo con il cellulare e non, ad esempio, con un computer con cui le potenzialità sarebbero state nettamente superiori; ma, come si suol dire, “a caval donato non si guarda in bocca”. Possiamo accontentarci tranquillamente di questa promozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *