Samsung Galaxy J3 2016

Tra gli smartphone low cost più ricercati nel corso di questo ultimo anno è presente, sul mercato, anche la serie J di Samsung. Proposta, a fianco dei Galaxy A, E, S (che sono i top gamma) ed altre, da ormai due anni identifica gli smartphone di fascia bassa proposti dal produttore sudcoreano.

Questa linea, come altre, viene aggiornata anno per anno, ma i nomi dei modelli rimangono gli stessi, creando un po’ di confusione: in questo articolo parleremo del Samsung Galaxy J3 2016, che è il secondo modello di J3 in ordine cronologico (l’altro è del 2015). Per evitare confusione, si parla di questo modello anche come J36, dove il 6 sta appunto per 2016.

Samsung Galaxy J3 (2016)

Samsung Galaxy J3 (2016)

Le migliori offerte di oggi

Qui di seguito vi lasciamo quindi con una tabella comparativa dei costi dei dispositivi sui vari store online, mentre di seguito vi riportiamo la nostra recensione di questo smartphone; se il prezzo vi sembra in linea con quello dello smartphone economico che state cercando, il Galaxy J3 2016 potrebbe fare al caso vostro.



115,00


115,00


115,00


120,99

Estetica e design

Per quanto riguarda l’estetica questo smartphone si pone in linea con quanto proposto dagli altri smartphone “classici” della serie Samsung. L’estetica è pressappoco la stessa, il materiale esterno è ovviamente la plastica, visto il prezzo di cui stiamo parlando, ma vedendolo non avrete dubbi che si tratta di un dispositivo Samsung.

In ogni caso, l’effetto quando lo teniamo in mano è davvero buono e soprattutto si utilizza bene anche con una mano sola, perché i lati stondati sono sicuramente utili allo scopo di sorreggerlo senza problemi: unico neo, il fatto che il dispositivo non è praticamente dotato di uno schermo oleorepellente e le ditate, anche appena acquistato, tendono a farla da padrone. Per cui dovremo pulirlo spesso, anche se non è un problema irrisolvibile.

Caratteristiche tecniche

Il Galaxy J3 2016, come abbiamo visto all’inizio, è uno smartphone di fascia bassa e questo chiaramente influenza un po’ tutta la situazione, con un prezzo basso che corrisponde anche ad una serie di caratteristiche sicuramente non eccellenti.

Trova il miglior prezzo e le migliori offerte

Così iniziamo dalla potenza, che con un processore da 1,2 Ghz e una RAM di 1,5 GB, non certo valori eccezionali, ci mette tra le mani un dispositivo che arranca abbastanza nell’utilizzo. Non nel fare cose normali, intendiamoci (non ci sono problemi ad usare Whatsapp) ma se intendiamo metterci a giocare o comunque utilizzare app particolarmente pesanti, i limiti si fanno sentire. E se mettiamo un’app in background, ritrovarla aperta senza aspettare il caricamento sarà pressoché impossibile, con Android Lollipop che fa sua gran parte della memoria RAM disponibile.

A parte questo, come software Samsung si è tenuta sul semplice, e tra le app proposte dai coreani e quelle proposte da Google sui singoli dispositivi Android abbiamo una buona gamma di scelta. Se possibile scegliamo il modello da 16 GB di memoria di base, per avere un po’ di spazio a disposizione, anche se la memoria comunque è espandibile tramite SD.

Il telefono è Dual SIM, per cui può essere utile a chi ha necessità di tenere due linee diverse su uno stesso smartphone.

Per quanto riguarda la multimedialità, lo schermo è davvero un buon schermo se non per il difetto delle impronte di cui parlava o prima, e consente di visualizzare le foto scattate con la fotocamera da 8 Mpixel, o i video in HD da essa ripresi, senza particolari difficoltà.

Davvero buona la fotocamera anteriore, da 5 Mpixel, che ne fa, nonostante sia uno smartphone di fascia bassa, un buon dispositivo per lo scatto dei Selfie, sempre più ricercati, ma anche per l’utilizzo in corso di videoconferenze con applicazioni come Skype.

Infine, per quanto riguarda la batteria, la durata è più che dignitosa e anche con utilizzo piuttosto intenso non ci sono problemi ad arrivare all’ora di cena. Poteva durare un po’ di più vista la bassa potenza e quindi le basse richieste energetiche dei componenti, quello si, ma comunque non possiamo lamentarci. E poi è difficile che chi cerca uno smartphone di questo tipo abbia intenzione di farne un utilizzo particolarmente intenso.

Scheda Tecnica

  • Disponibile dal: Gennaio 2016
  • Diagonale dello schermo: 5 Pollici
  • Risoluzione: 720×1280
  • SIM: disponibile Single SIM (1) o Dual SIM (2)
  • Sistema operativo: Android Lollipop 5.1.1
  • Processore: 1,2 Ghz Quad-Core
  • RAM: 1,5 GB
  • Memoria interna: disponibile 8 o 16 GB
  • Fotocamera: 8 Mpixel (anteriore), 5 Mpixel (posteriore)
  • Batteria: 2600 mAh


115,00


115,00


115,00


120,99

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *