Samsung Gear S2

Gli orologi tecnologici sembravano soltanto un utopia da film di fantascienza fino a poco tempo fa, ma adesso sono realtà. Tutti i brand produttori di smartphone e tablet ne vantano almeno uno nel proprio corredo di prodotti. All’appello non poteva mancare Samsung, che con il proprio Samsung Gear S2 la fa quasi da padrona nel mercato degli smartwatch. Nell’articolo che segue visioneremo le migliori offerte e assaggeremo, ma soltanto a parole, alcune caratteristiche.

Samsung Gear S2

Le migliori offerte

Come si può notare dalla tabella che segue, non sempre i migliori prezzi provengono dagli store di grido come Mediaworld, Euronics e affini. Propongono ottime offerte anche store online meno blasonati e conosciuti. Per conoscere tutti le i particolari delle promozioni cliccate su dettagli e verrete indirizzati alla pagina ufficiale del venditore.

Migliori offerte Samsung Gear S2


218,38


225,00


218,98


315,66


207,00


388,36


229,80


232,79


547,62


444,99


299,00


234,08
Vedi altre offerte >>

Samsung Gear S2: recensione

Veniamo alle caratteristiche del prodotto, sia peculiarità che punti deboli.

Quando parliamo di Samsung Gear S2, parliamo ovviamente di uno smartwatch di fascia alta. Lo potremmo paragonare al Galaxy S6 degli orologi intelligenti, il top di gamma per chi vuole il massimo delle prestazioni in connubio con l’indiscussa qualità della casa coreana.

In quanto a display e risoluzione il Gear S2 batte anche l’Apple Watch: una visuale nitida quanto basta è garantita dai 360×360 pixel, per 1,2 pollici di dimensioni, occupati per intero dall’interfaccia grafica del sistema operativo Tizen (il tasto back è stato inserito lateralmente). La tecnologia super AMOLED fa il resto in quanto a garantire buona visibilità e nitidezza dei colori.

Trova il miglior prezzo e le migliori offerte

Alte prestazioni sono garantite grazie al processore con frequenza di 1,2 Ghz e 512 MB di memoria RAM. I 4 GB di memoria interna offerti dal nuovo gingillo di casa Samsung sono sufficienti per inserire alcune applicazioni non di serie.

Altro punto di forza del Gear S2 è la batteria: sebbene 250 mAh possano sembrare davvero poche per garantire una buona autonomia, lo smartwatch riesce a rimanere acceso anche per 48 ore di fila, grazie all’ottimo lavoro che gli ingegneri di casa Samsung hanno fatto in quanto a ottimizzazione software dei consumi.

Considerando la qualità del prodotto, in termini di materiali (che lo rendono impermeabile fino a 1 metro di profondità) che di caratteristiche hardware, bisogna impegnarsi a fondo per trovare qualche punto debole. Forse i prezzi? Considerando i 349,99 euro circa necessari per l’acquisto della versione sportiva, e i 379,99 euro circa per la versione classica, non sembra ancora esserci l’incentivo giusto per far sì che questo genere di prodotti prendano piede. Non c’è ancora molto interesse nel settore, e cifre così elevate forse non aiutano.

Inoltre il Samsung Galaxy Gear S2 rimane ancora un po’ indietro rispetto al rivale Apple Watch mancando di una caratteristica che sarebbe invece molto utile, ovvero la presenza di un altoparlante e di un microfono per poter conversare anche senza lo smartphone abbinato a portata di mano.

In conclusione …

In conclusione, e per riassumere, ci troviamo di fronte ad un prodotto che come gli smartphone e tablet top di gamma di Samsung, presenta caratteristiche che lo rendono rapido nelle funzioni, bello da vedere e da utilizzare. Una prima scelta di tutto rispetto per chi si affaccia nel mondo degli smartwatch e non vuole inciampare al primo acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *